home home back

COMUNICATO STAMPA

FLORIAN GROTT INVITATO AD UN INTERNAZIONALE DI SCULTURA A REUTE (Germania)

Attenzioni internazionali per Florian Grott, figlio dell'indimenticato artista di Guardia, Cirillo Grott. Il giovane scultore, da tempo sulle orme del padre, è stato invitato a partecipare ad un incontro internazionale di scultura che si terrà nella prima metà di giugno in Germania. In vista dell'importante rassegna che si terrà nella città di Reute nell' Auerbergland, Florian sta mettendo a fuoco nel suo piccolo studio-atelier di Rovereto (a due passi dal Municipio), una serie di bozzetti sul tema delle "Suggestioni". Si tratta di spunti che troveranno forma finale una volta che lo scalpello si incontrerà con la materia. Per il momento Grott anticipa solamente qualche dato: l'opera che intende realizzare all'incontro internazionale di scultura in terra tedesca, sarà alta circa due metri e verrà scolpita in olmo. Top secret invece sulle suggestioni che il giovane artista intende raffigurare.
E‚ intanto in avanzata fase di lavorazione "L'uomo della Roccia" una imponente scultura in legno di cedro che Florian Grott sta scolpendo all'aperto a Guardia di Folgaria dove rimarrà esposta. Il soggetto ha ormai preso forma: si tratta di un uomo che reca sulle spalle un pesante macigno e simboleggia il lavoro e lo sforzo di chi vive in montagna. "É un omaggio a chi vive in montagna nell' anno della montagna" commenta Florian Grott, 28 anni, che come il padre oltre alla scultura ama dilettarsi anche nel disegno e nella pittura. E presto verrà dato alle stampe anche il suo primo catalogo che raccoglie il percorso di un giovane che ha incontrato l'arte molto precocemente e che ha già al suo attivo 10 anni di sperimentazione.
Rovereto, 11 aprile 2002
Info: florian@grott.net

 


© 2000 - 2010 Grott
ultimo aggiornamento
12 aprile 2010
Florian Grott - scultore
residenza: 38064 La Guardia di Folgaria - Trentino - Italia
tel./fax +39 0464 721638
e-mail:
 info@grott.net
web design
Martin de la Cruz